STRATEGIE INTEGRATE per Federalberghi Roma, social media e contenuti di marketing.

unnamed.png

COMUNICATO STAMPA:

STRATEGIE INTEGRATE per Federalberghi Roma, social media e contenuti di marketing.

Strategie Integrate, il network di professionisti della comunicazione specializzato nel settore turismo, supporterà, per tutto il corso del 2015, la social communication di Federalberghi Roma prestando il proprio know how per aumentare sul web,  la diffusione e la condivisione dei contenuti  e dei post dell’importante Associazione di rappresentanza degli albergatori romani.

L’importanza dei social network è sempre più sentita nel settore turismo che trova, nell’utilizzo del web e dei social media, un canale non solo informativo, ma di produzione di contenuti e di idee destinati ad essere trasfusi nella vita reale.

Strategie Integrate vanta nel campo del turismo una esperienza che parte dal 1989, esperienza che si è rinnovata con l’avvento del web e soprattutto dei social network estendendosi a molti altri settori produttivi come l’agroalimentare, i servizi e il largo consumo.

Al “centro” della rete di professionisti della comunicazione che costituisce Strategie Integrate troviamo Francesco Caruso, primo classificato tra gli “angeli digitali” di Google la scorsa primavera, master in turismo alla Luiss  ed esperto di web marketing.

Assieme a Caruso, Francesco Granese, socio professionista Ferpi, esperienza di oltre 27 anni nel campo della comunicazione, docente universitario e per lungo tempo dirigente di importanti associazioni di categoria, esperto di crisis management, marketing territoriale e social communication.

L’assistenza nei confronti di Federalberghi Roma, partita e “avvertita” già nel corso dello scorso Albergatore Day, viene ad affermare da parte di Strategie Integrate, la capacità di consulenza, pressochè completa, nei confronti delle aziende del settore turistico: alberghi, ristorazione, tour operator, agenzie di viaggio, aree e comprensori territoriali.

Una competenza che parte dalla capacità di delineare le linee strategiche per raggiungere gli obiettivi dell’impresa fino alla stessa gestione del quotidiano rapporto con i clienti e potenziali clienti, stakeholders e altri pubblici specie sui social network.

Di recente, infine, si è aggiunta la capacità di assistere le imprese, anche quelle non appartenenti al settore turismo, per tutte le loro esigenze di comunicazione sui mercati di lingua Russa, Tedesca e Cinese. Com’è noto per poter agire efficacemente su questi mercati non è solo necessario conoscere le lingue, ma anche la cultura locale per poter dialogare e stabilire relazioni e, fattore determinante, i social network specifici da utilizzare.

Per ulteriori informazioni: 3358427612. info@strategieintegrate.com www.strategieintegrate.com

6284432.png

Read More

Stretta di Facebook sui profili, per le aziende è arrivato il momento di cambiare

Facebook è da sempre un’opportunità per le tutte le imprese, grandi o PMI che siano, che vogliono personalizzare il proprio rapporto con la clientela e curarne le esigenze sia essa b2b o b2c. Il social network permette, specie ad una piccola azienda, di stare quasi alla pari con una grande e di relazionarsi ad un mercato potenziale di oltre 1 miliardo di persone (cioè tutto l’universo di iscritti a Facebook). Attenzione però: Facebook è gratuito, ma molto inflessibile nell’applicare le proprie regole.

Nel corso di quest’anno (con un’accentuazione a partire dall’inizio dell’estate) sono partite delle verifiche che hanno visto la chiusura dei profili non rispondenti alle regole del popolarissimo e frequentatissimo social network.

Quali profili ricadono nelle “verifiche”: quelli dai nomi improbabili e apertamente rispondenti ad un nome aziendale e/o quelli che fanno molti inviti (per eventi, pagine fan, siti esterni con messaggi) e/o quelli che postano quasi soltanto link al proprio sito e/o palese pubblicità/spam.

Va tenuto conto che una volta comminato il provvedimento di cancellazione le possibilità di appello sono molto difficili.

Read More